Papassini

Sardegna
1 ora
30 biscotti
  • 500 gr di farina “00″
  • 175 gr di strutto o burro
  • 200 gr di zucchero
  • 3 uova intere
  • un tuorlo
  • 100 gr di noci
  • 100 gr di mandorle
  • 100 gr di uvetta
  • scorza di limone o arancia grattugiata
  • 1 cucchiaino di anice stellato

Glassa:

  • 200g zucchero
  • 1 albume d'uovo

Preparazione

 

In una pentola, ricoprire l’uvetta con una quantità d’acqua sufficiente e mettere a fuoco alto. Prima dell'ebollizione, sgocciolarla e infarinarla leggermente. Versare la farina in una ciotola, aggiungere lo strutto (precedentemente fatto sciogliere) e impastare per qualche minuto. Aggiungere le 3 uova, una alla volta, il tuorlo e lo zucchero. Continuare ad impastare fino ad ottenere un composto elastico, aggiungere quindi, le noci, le mandorle, l’anice e l’uvetta. 

Preparare delle piccole palle d’impasto e farne dei rotoli. Appiattirli, poi, con le mani e tagliarli a forma di rombo.

Adagiare i papassini nella teglia con la carta da forno e metterli al forno (preriscaldato a 180°) per circa 15-20 minuti.

Nel frattempo preparare la glassa mischiando l’albume avanzato con lo zucchero a velo e stenderlo sui papassini piuttosto velocemente perché la glassa tende ad asciugarsi e aggiungere i diavolini per un tocco di colore.